Il cartone è uno dei materiali più utilizzati per gli imballaggi, non solo per lo stoccaggio e il trasporto.

Le scatole di cartone sono resistenti e versatili. Si utilizzano sia per creare degli imballaggi da trasporto sia per confezioni regalo, anche con una piacevole estetica.

La sua versatilità assieme alla sostenibilità del materiale ne fanno l’imballaggio più scelto al mondo.

Tipi di cartone

Il cartone più diffuso nel mondo del packaging è il cartone onda.

Due fogli di cartone piano chiamate copertine, e uno o più fogli di cartone ondulato al suo interno. Le parti sono tenute assieme da collanti naturali.

Quando all’interno sono presenti più strati di onda intervallati da uno strato di cartone teso, si parla di cartone ondulato a onda singola, doppia e così via.

Da queste combinazioni nascono i diversi tipi di cartone onda.

Oltre al numero delle onde può variare anche la loro altezza da 1,5 mm a 5 mm. Gli spessori finali dell’imballaggio o della scatola diventano così compresi tra 1,5 mm e 15 mm.

Ciascuno spessore ha un utilizzo abbastanza preciso.  Normalmente per riconoscere i vari tipi di onda e la sua dimensione si utilizzano delle lettere. Le tabelle per la lettura e il riconoscimento delle onde si trova facilmente online.

Nel nostro caso quello che ci interessa spiegare è che da cartoni molto resistenti idonei all’imballaggio da trasporto, stoccaggio e spedizione, si può passare a cartone microonda oppure a cartoni onda un lato che sono perfetti per realizzare confezioni regalo leggere e a basso costo.

La microonda si trova in un cartone con spessore inferiore a 2.5 mm. L’utilizzo nel mondo dell’imballaggio è praticamente minimo mentre è molto diffuso per il confezionamento.

Il cartone è economico e sostenibile

Gli imballaggi in cartone ondulato sono riciclabili al 100% e biodegradabili. Il cartone è un ottimo esempio di economia circolare virtuosa.

Nasce da materia prima naturale, riciclata e si reimmette nel mercato perché riciclabile. Le fibre con cui si realizza il cartone vengono utilizzate per realizzare nuovi imballaggi che a loro volta saranno riciclati.

La carta riciclata costituisce l’88% della materia prima per le nuove scatole di cartone ondulato, garantendo la durata continua delle fibre.

Non ultimo i costi delle scatole in cartone avana sono tra i più competitivi per realizzare confezioni regalo belle a prezzo contenuto.

Guarda le scatole con i prezzi più bassi