Rimborsi invitalia protezioni Covid

Cosa dice il Bando Invitalia sui rimborsi per chi acquista dispositivi DPI?

Tutte le riaperture sono legate alla messa in sicurezza degli ambienti di lavoro al fine di evitare la possibilità di diffusione e contagio dal virus.

Per questo motivo aziende e attività commerciali che intendono riaprire sono obbligate a rifornirsi di prodotti per la protezione e la sanificazione al fine di creare le condizioni di sicurezza per i dipendenti e i clienti.

Per aiutare le imprese a fronteggiare l’emergenza COVID-19 il Governo ha varato una misura che prevede rimborso delle spese sostenute per l’acquisto di Dispositivi di Protezione Individuale DPI.

La misura è prevista nell’articolo 43 comma 1 del Decreto legge Cura Italia 17 marzo 2020, n. 18 e  si intende per spese con fatture emesse dal fornitore tra la data del 17 marzo 2020 e la data di invio della domanda di rimborso.

Le spese documentate con fatture riguardano:

  • mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2 e FFP3;
  • guanti in lattice, in vinile e in nitrile;
  • dispositivi per protezione oculare;
  • indumenti di protezione, quali tute e/o camici;
  • calzari e/o sovrascarpe;
  • cuffie e/o copricapi;
  • dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea;
  • detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici.

 

Come presentare la domanda di rimborso per i DPI

A partire dall’11 maggio è possibile prenotare il rimborso dal lunedì al venerdì 9-18 sulla pagina online Impresa sicura – Invitalia. Successivamente verranno pubblicati gli elenchi con le prenotazioni ammesse in base all’ordine cronologico di arrivo.
L’invio finale della domanda è ammesso dalle ore 10.00 del 26 maggio 2020 alle ore 17.00 dell’11 giugno 2020.

Chi può fare domanda

Il bando è rivolto a tutte le imprese, indipendentemente dalla dimensione, dalla forma giuridica e dal settore economico iscritte come “attive” nel Registro delle imprese, con sede principale o secondaria sul territorio nazionale, non in liquidazione volontaria o interessate da procedure con finalità liquidatoria.

 

Guarda la selezione anti Covid