La domanda è molto semplice: come si crea un logo di successo che sia anche stampabile sulle tue shopper?

Un buon logo per il tuo negozio deve essere costituito da pochi elementi chiari ed essenziali in modo che può essere subito identificato e quindi ricordato dai tuoi clienti.

Ecco le tre parole magiche che devi avere sempre in mente quando realizzi il logo per la tua attività:

  • Appropriato
  • Semplice
  • Facile da ricordare

Sappiamo che non è facile studiare un logo efficace per un negozio, sono tanti i fattori da tener presente e per questo vogliamo darti alcuni consigli riguardo pochi elementi che a nostro parere non devi mai perdere di vista.

Non perderti in idee troppo complicate, butta giù una bozza o uno schema con ciò che vuoi ti rappresenti e poi rivolgiti ad un grafico professionista.

Se hai budget da investire sulla tua immagine puoi far realizzare un progetto da un’agenzia. Ricordati infatti che il tuo logo deve essere prodotto in tutti i formati in cui potresti fruirlo: stampa su carta, online, insegne di qualsiasi materiale etc.

Idee per creare un logo di successo

Il logo si deve leggere facilmente e il nome della tua attività deve essere comprensibile. Che si tratti di abbigliamento, ristoranti e locali, fiorista, gioielleria o qualunque altro tipo di negozio, prova a rispettare queste poche semplici regole:

Scegli con cura il carattere tipografico (font). Non puoi immaginare il ruolo che ha nella creazione di un logo di successo.

Il font comunica subito l’identità di un business.

Per creare un logo semplice e chiaro gioca con i caratteri: fai una modifica ad una lettera per dare movimento al logo oppure sfrutta i simboli carattere (omega, punti esclamativi, aopostrofo etc.).

Come terza opzione puoi sostituire una lettera con un’immagine o con un simbolo vettoriale.

Inserisci tutte le info di contatto ma senza dettagli inutili. Via e telefono sono fondamentali. Evita elementi come CAP e FAX

Non dimenticare di inserire il sito web.

Evita descrizioni troppo lunghe. Il nome del tuo business e al massimo un pay off chiaro e conciso. Non dilungarti nell’elenco di ciò che vendi.

La scelta dei colori

Un’insegna ricca di colori può apparire sicuramente molto bella ed accattivante, ma può mettere in crisi il cliente fino addirittura a confonderlo.

Non esagerare col colore, l’ideale se devi stampare il tuo logo su etichette, buste shopper e carta è la monocromia. Ricorda che il logo deve essere efficace anche senza colore e funzionare anche in bianco e nero.

Ricordati in ogni caso che il detto “less is more” cioè “meno è meglio” è una formula sempre valida. Evita loghi troppo complicati da un punto di vista visivo e troppo ricchi di info difficili da memorizzare.

Per conoscere gli errori da evitare quando vuoi personalizzare una shopper con il tuo logo clicca su questo LINK.

Sai quali shopper puoi personalizzare su Eurofides? Sfoglia il catalogo personalizzazioni!