Arriva l’attesissimo appuntamento con Cantine Aperte Autunno 2018, l’occasione per avvicinare gli enoappassionati al processo di produzione del vino.

Grazie all’iniziativa del Movimento Turismo del Vino centinaia di cantine su tutto il territorio nazionale accolgono i visitatori organizzando visite guidate, degustazioni e vendita diretta.

Cosa ti serve per gestire l’evento in cantina?

Il lavoro in azienda in questo periodo diventa incessante, diviso tra la raccolta in vigna e la lavorazione in cantina.

Le attività sono molteplici e avere tutto il necessario per affrontare le giornate di visita diventa fondamentale per semplificare la gestione dell’evento.

Ecco quindi un elenco del materiale che ti può servire in cantina dalle confezioni per le bottiglie al momento della degustazione.

Materiale per stoccaggio bottiglie

Quando il vino è pronto per essere venduto hai bisogno di stoccarlo nei tuoi magazzini pronto per essere spedito in pallet o venduto. Per confezionarlo in modo sicuro puoi rifornirti di cartoni con alveare che separa le bottiglie.

Puoi avvalerti delle scatole più adatte a bottiglie bordolesi o borgognotte (più larga e più alta della bordolese) che sono ottime anche per stoccare bottiglie di olio, aceto e beverage in vetro in generale nel caso la tua azienda avesse una gamma più ampia di prodotti.

La comodità di queste scatole risiede anche nella possibilità di essere confezionate in modo automatico perché sono compatibili con macchine formatrici e incassettatrici sia per 6 che per 12 bottiglie.

Le scatole con alveare sono molto utilizzate anche per la vendita a cartone: chi compra grandi quantitativi di vino a partire dalle 6 bottiglie trova pratico che tu gli consegni la merce ben imballata per evitare rotture.

Materiale per confezionare le bottiglie

Durante la visita in cantina hai modo di far assaggiare i tuoi vini e sicuramente ti si presenta il momento ideale  per effettuare la vendita diretta delle tue bottiglie.

Puoi organizzare un angolo dell’enoteca con un tavolo per confezionare le bottiglie in modo adatto alla presentazione e al trasporto.

Puoi omaggiare ad esempio i tuoi clienti con un packaging speciale come buste portabottiglie personalizzate con il tuo logo, o shopper in juta riutilizzabili (molto apprezzate dal cliente finale).

Se vendi vini pregiati puoi presentarli in scatole in cartone o in legno che hanno la funzione di esaltare e proteggere il vino.

Se invece hai bisogno di un confezionamento veloce puoi usare sacchetti portabottiglie e buste che possono contenere e trasportare una o più bottiglie. Ne esistono di diverse fasce di prezzo e qualità, ma sempre resistenti e dal design moderno.

Forniture per la degustazione del vino

Hai spazio in cantina per organizzare una bella degustazione?

Possiamo aiutarti ad organizzare al meglio il momento in cui i tuoi ospiti assaggiano il vino!

Prima di tutto ti suggeriamo di usare calici infrangibili di ottima qualità: non alterano la degustazione olfattiva e l’assaggio, hanno una trasparenza invidiabile al vetro e sono disponibili nei formati adatti a tanti tipi di vino.

Se pensi di offrire anche degli snack oppure hai la possibilità di organizzare la degustazione di abbinamento cibo vino puoi usare tutta una serie di articoli monouso per la degustazione.

Dalle tovagliette wine ai taglieri e piattini finger food, usa e getta solido e di design che ti consente un servizio rapido e informale senza trascurare l’estetica.